L'ultimo testimone

L'inizio del 2004 ha segnato per l'Accademia una grande perdita, quella di Vincenzo Buonassisi, testimone dei primi cinquant'anni di storia del sodalizio accademico. Egli fu infatti accanto a Orio Vergani, nel luglio del '53, quando nacque l'Accademia Italiana della Cucina e da allora non abbandonò mai di approfondire tutti gli aspetti del vivere civile attorno alla tavola, che considerava come punto d'incontro e di scambio d'esperienze di contatti umani. Scrittore, poeta, critico cinematografico, teatrale e musicale, presentatore televisivo, da sempre giornalista del "Corriere della Sera", Buonassisi fu anche il primo inviato speciale gastronomico al mondo.

mese: 
2
Giorno della pubblicazione: 
14
articolo_anno: 
2004
Pagina: 
6
Argomento: 
articolo_autore: 
Gianni Staccotti
articolo_file: