Anitra Farcita

Anitra Farcita

Persone: 8

Regione di appartenenza: Piemonte

Categoria della ricetta: Secondi a base di carne

Ingredienti:
una anitra di un chilo e mezzo, 200 gr di carne di maiale, mezzo bicchiere di vino bianco secco, 200 gr di carne di vitello, una salsiccia, 50 gr di pancetta, 50 gr di lardo, una cipolla, 100 gr di riso (da brodo), 100 gr di mollica ammorbidita nel latte, un ciuffo di prezzemolo, uno spicchio d'aglio, tre uova sode, noce moscata, olio extravergine d'oliva, un rametto di rosmarino, qualche foglia di salvia

Preparazione:
Acquistare l'anitra pronta per essere cucinata. Passare al tritacarne la carne di maiale e di vitello, aggiungere la salsiccia, la pancetta e il lardo tritati e la cipolla sottilmente affettata e rosolare il tutto in un tegame. A parte, in poca acqua salata, lessare il riso. Mettere il preparato in una terrina, aggiungere il riso e la mollica strizzata già ammobidita nel latte, un poco di prezzemolo e aglio tritati, i tuorli di tre uova sode, sale, pepe e noce moscata. Amalgamare bene e farcire l'anatra con il preparato. Quindi cucire con il filo da cucina l'apertura posteriore, prima opportunamente allargata con un coltellino. Porre in una casseruola ovale alcuni cucchiai di olio d'oliva, un rametto di rosmarino e qualche foglia di salvia, accomodarvi l'anitra e lasciarla cuocere a fuoco basso coperta per circa due ore. Bagnare a metà cottura con un poco di brodo e mezzo bicchiere di vino bianco. Servire l'anitra tagliata in una decina di pezzi e ricomposta sul piatto di portata.