Alborelle O Sardine Salate

Alborelle O Sardine Salate

Persone: nd

Regione di appartenenza: Lombardia

Categoria della ricetta: Antipasti

Ingredienti:
un chilo di alborelle (aole) o di sardine di lago, 300 gr di sale grosso, aglio, salvia, rosmarino

Preparazione:
Procurarsi da un pescatore di fiducia le alborelle appena pescate. Stenderle sopra un graticcio e ritirarle non appena saranno abbastanza asciutte. Portarle in cantina e sistemarle a strati in un vaso di terracotta, alternando uno strato di pesce con aromi tritati grossolanamente e abbondante sale grosso. Prendere un'assicella di dimensioni leggermente inferiori al vaso, appoggiarla sopra il pesce e mettervi un peso sufficiente per tenerlo ben pressato. Coprire con un telo e legarlo intorno ai bordi del vaso. Lasciarlo in cantina due mesi. Si potranno consumare dopo averle dissalate, mettendole sotto l'acqua e successivamente nel latte per un'ora. Sono adatte con gli spaghetti e con la polenta fresca.