Acquacotta Casentinese

Acquacotta Casentinese

Persone: nd

Regione di appartenenza: Toscana

Categoria della ricetta: Minestre in brodo

Ingredienti:

Preparazione:
Tagliare i funghi porcini già mondati, a pezzi piuttosto grossi calcolando circa 100 gr per persona. Rosolarli in un tegame di coccio con aglio, nippetella, pepe e sale a piacere. Aggiungere un'ombra di salsa di pomodoro (circa 20 gr a persona) e lasciare che questa si ritiri. È il momento di versare un mestolo di acqua calda per porzione più uno (due se le persone sono molte) per il consumo del tegame. Coprire e cuocere a fuoco basso per una ventina di minuti. Intanto preparare una zuppiera dove sono stati sbattuti un uovo intero a persona insieme a formaggio parmigiano grattugiato. Sbattendo velocemente questo preparato versare il brodo ottenuto con i pezzi di fungo interi. Ne deve risultare una crema e non una stracciatella. Coprire la zuppiera e lasciate stufare per quattro o cinque minuti. Servire caldo in scodelle sopra una fetta di pane tostato, ancora caldo altrimenti non assorbe il brodo.